Visu@lMusiC
autom@tedVisualMusiC
netOper@
>"Affetto dai Suoni" di R. Cresti
APP 0.1 android application




netOper@

 

netOper@

E' da un' idea di Pietro Grossi che l'autore crea il progetto, e proprio nella sua casa studio a Firenze, avviene nel 1997 la prima performance di netOper@.

On-line dal 1997
netOper@ è una esperienza audio-visuale che può includere contributi on-line.
                                                                         

Immagini e Suoni da inviare :


noi possiamo incorporare il materiale che tu spedirai, 

nelle future versioni dell' oper@,
(immagine, suono o file di animazione, che abbia una dimensione di circa 500k).

Spedisci i tuoi suoni o immagini, per la creazione di questo pubblico collage, allegando il tuo file al messaggio:  
<maltaser@libero.it>

La sezione Interattiva______________________________________

contiene i  netInstruments da usare a casa e per partecipare direttamente nell' Opera live.
I partecipanti possono scaricare tutti i files necessari, usandoli per creare suoni e musica, sul proprio computer a casa, 

così da poter spedire i dati, della loro interazione, direttamente nelle live performances;  nell'esecuzione dell' Opera, le persone

che fisicamente suoneranno, si fermeranno, invitando gli esecutori attraverso Internet ad aggiungersi........... 

commenti e suggerimenti.

Se vuoi, richiedi l'immissione nella mailing list 
per ricevere informazioni sui nuovi sviluppi del progetto e date delle performance.

 


 

 

invito una serata dai GROSSI

 

INVITO realizzato da Pietro Grossi per la serata dedicata alla presentazione del lavoro (ed esecuzione di netOper@) di Sergio Maltagliati il 27 Gennaio 1997 in via Capodimondo a Firenze.

1963 "Studio di Fonologia Musicale di Firenze" S2FM via Capodimondo
 

 

 

 

 


 

Oggetto: Re:Serate in via Capodimondo
Da: Marcella Grossi
Data: Fri, 4 Feb 2005 21:44:05 +0100
A: Sergio Maltagliati

Caro Sergio,

ho piacere di sentire che le serate in Via Capodimondo, lo stesso luogo dove Pietro ha fondato nel 1963 lo studio S2FM, in futuro trasferito al Conservatorio, sono state per te momenti fondamentali. È stata un' idea di Pietro organizzarli, formulare il programma, e inviare gli inviti, indubbiamente molto originali. Gli amici artisti si sono prestati generosamente a partecipare; non posso dimenticare che Enore Zaffiri è venuto da Torino per regalarci la sua serata. Tu hai partecipato nel 1997 e nel 1999, per la presentazione di netOper@.
Quegli incontri, a parte il simpatico aspetto conviviale, sono stati micromodelli di quello che potrebbero fare anche le Istituzioni pubbliche: informare su quello che sta succedendo nel campo delle arti, suscitare dibattiti etc.

Un affettuoso abbraccio. Marcella

email inviata a Sergio Maltagliati da Marcella Grossi vedova del Maestro.